Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio, Ecogruppo Torre del Grifo cede e vede svanire l’occasione di ottenere il primo successo, incassando la settima sconfitta stagionale. Gli errori compiuti nei momenti nevralgici hanno precluso alle pallanotiste etnee la possibilità di avviare la controrimonta nel terzo parziale. Moira Vaccalluzzo osserva: “Peccato davvero, perché le ragazze avevano iniziato tenendo bene nei primi due tempi, con un ottimo approccio e tanta attenzione e concentrazione in difesa e in attacco, poi ci siamo perse. È importante non mollare e continuare a crederci, adesso. I veri problemi, emersi nel terzo e nel quarto tempo, sono stati i continui errori in difesa, sulle chiusure davanti alla porta: fino a quando non riusciremo ad evitare tutto ciò, faticheremo per raggiungere un buon risultato. In questa circostanza, inoltre, si sono aggiunti gli sprechi in superiorità numerica, due rigori sbagliati e poca determinazione in attacco, fattori che ci hanno tagliato le gambe. Continuiamo ad allenarci duramente in attesa anche di un pizzico in più di fortuna, è tutto in salita e bisogna avere la forza e la voglia di reagire.
Sapevamo, quando abbiamo intrapreso questo progetto, che le difficoltà sarebbe state davvero tante, però questa era sicuramente una partita alla nostra portata e mi rammarico doppiamente proprio per questo motivo”.
Sabato 22 dicembre, alle 16.00, ottava giornata: a Nesima, Ecogruppo Torre del Grifo-Rapallo Pallanuoto, liguri reduci dal successo contro Ekipe Orizzonte ed attualmente terze con 16 punti.

Serie A1 – Pallanuoto Femminile – Settima giornata
Piscina Comunale di Anzio – Sabato 8 dicembre 2018
F&D H2O – Ecogruppo Torre del Grifo 12-7
(2-3, 3-1, 3-1, 4-2)

F&D H2O: Minopoli, De Cuia 1, Pustynnikova 3, De Marchis, Zenobi 2, Rosini, Amedeo, De Vincentis 2, Colletta 1, Clementi, Centanni 3, Bagaglini, Meccariello. Allenatore: Di Zazzo.
Ecogruppo Torre del Grifo: Maimone, Esposito 3, Bucisca, Buccheri, Vitaliti 1, Baranovicova, Battaglia, De Mari, Murè, Longo, Halocka, Stankovianska 3, Mirabella Ma. Allenatrice: Vaccalluzzo.
Arbitri: Luca Castagnola – Domenico Rotondano
Note – Superiorità numeriche: F&D H2O 1/12 più un rigore; Ecogruppo Torre del Grifo 2/15; Uscita per tre falli: Bagaglini, dopo 3’35” nel quarto tempo. Al minuto 3.01 del terzo tempo, Vitaliti sbaglia un rigore. Al minuto 2.16 del quarto tempo, Minopoli neutralizza il rigore di Battaglia. Al minuto 5.02 del quarto tempo, Maimone para un rigore a Pustynnikova.